Categoria: Legalità

Appello dei cronisti ai loro capi: “Illuminate” le inchieste dei giornalisti minacciati

Appello dei cronisti ai loro capi: “Illuminate” le inchieste dei giornalisti minacciati

Dopo gli arresti degli esponenti del clan di Cosa nostra che in Sicilia stava organizzando l’assassinio del giornalista Paolo Borrometi, numerosi giornalisti stanno sottoscrivendo un appello ai vertici dei loro giornali, per riprendere le inchieste dei colleghi oggetto di minacce   Care direttrici e cari direttori, Avete una grande responsabilità nel dirigere gli organi di…
Leggi tutto

Articoli sequestrati a “Il Tacco d’Italia”, presentata istanza di revoca del provvedimento

Articoli sequestrati a “Il Tacco d’Italia”, presentata istanza di revoca del provvedimento

«Il quotidiano online “Il Tacco d’Italia”, con il sostegno dell’Associazione della Stampa di Puglia e della Federazione nazionale della Stampa italiana, ha presentato istanza al Tribunale del Riesame per chiedere il dissequestro di due articoli della collega Marilù Mastrogiovanni, disposto dal gip del Tribunale di Lecce su richiesta del pubblico ministero. La testata giornalistica, assistita…
Leggi tutto

Sequestrate e oscurate le inchieste del Tacco su mafia, politica, rifiuti

Sequestrate e oscurate le inchieste del Tacco su mafia, politica, rifiuti

Il decreto di sequestro preventivo è firmato dal gip Giovanni Gallo del Tribunale di Lecce ed eseguito dalla Polizia postale di Bari Di Marilù Mastrogiovanni La magistratura ha sequestrato e oscurato due inchieste uscite a mia firma sul Tacco d’Italia e i relativi post Facebook sulla pagina del giornale. Questa è la motivazione, contenuta nel…
Leggi tutto

Omicidio Daphne: critiche sulle indagini dalla famiglia e da alcuni giornalisti indipendenti

Omicidio Daphne: critiche sulle indagini dalla famiglia e da alcuni giornalisti indipendenti

Di Marilù Mastrogiovanni* Sui 10 arresti eseguiti ieri a Malta nell’ambito delle indagini sull’assassinio della giornalista Daphne Caruana Galizia alcuni giornalisti indipendenti maltesi e gli stessi familiari di Daphne hanno espresso serie perplessità. La condotta del premier Joseph Muscat è apparsa troppo attenta al marketing politico e troppo distratta quando si è trattato di fornire…
Leggi tutto

Giulietti: “Scorta mediatica a Malta e in Turchia”

Giulietti: “Scorta mediatica a Malta e in Turchia”

Illumineremo Malta e Turchia. Non si può morire di giornalismo in Ue Di Marilù Mastrogiovanni Per comprendere alla radice il fenomeno globale della #Pressphobia è necessario ascoltare le testimonianze di chi ha subito le varie sfumature della violenza sulla propria pelle.  Solo così, leggendo gli articoli giornalistici e i commenti sui social nella loro escalation…
Leggi tutto

Daphne, morire di giornalismo in Ue

Daphne, morire di giornalismo in Ue

C’è un luogo che da due anni è una zona franca di confronto e dialogo tra le giornaliste che vivono sulle sponde opposte del Mare nostrum. Questo luogo è il Forum delle giornaliste del Mediterraneo. Che per noi è un mare che unisce, e non divide. Un mare che non vogliamo sia una tomba ma…
Leggi tutto

Casalegno: il giornalismo come missione laica

Casalegno: il giornalismo come missione laica

Quaranta anni fa moriva assassinato dalle Brigate, Carlo Casalegno, vicedirettore del quotidiano “La Stampa”. Era il 16 novembre 1977. Il ritratto tracciato dal figlio Andrea Di Marilù Mastrogiovanni //L’INTERVISTA E’ servito a qualcosa farsi ammazzare per la democrazia? Che cosa rimane dell’esperienza di suo padre? L’ho chiesto ad Andrea, figlio di Carlo Casalegno. Giornalista e…
Leggi tutto

HO VINTO IL PREMIO FRANCO GIUSTOLISI "GIUSTIZIA E VERITA'"

HO VINTO IL PREMIO FRANCO GIUSTOLISI “GIUSTIZIA E VERITA'”

HO VINTO IL PREMIO FRANCO GIUSTOLISI “GIUSTIZIA E VERITA’” EX EQUO CON VALERIA FERRANTE. Di quest’inchiesta, dicevano che sono solo chiacchiere di paese. Poi sono arrivati manifesti del sindaco contro di me in più riprese, manifesti con caricature di me nella fossa, minacce di querela e querele dell’intera Giunta del mio paesello pagate con soldi…
Leggi tutto

“Camorriste”, l’antimafia sociale perde la bussola

“Camorriste”, l’antimafia sociale perde la bussola

Nel post precedente, scritto sul Frecciarossa preso al volo dopo meno di 24 ore dalla fine di una esperienza forte e bella come quella della Web’S-CooL, vi avevo accennato al fatto che ero in viaggio perché invitata a parlare di “donne e mafia”, insieme ad altre colleghe minacciate, alla Festa del Cinema di Roma per…
Leggi tutto

Marilena Natale rinuncia alla scorta: "Per amore della mia terra"

Marilena Natale rinuncia alla scorta: “Per amore della mia terra”

Con una lettera inviata al prefetto di Caserta, al procuratore e a tutti i vertici delle Forze dell’ordine mobilitate per proteggerla, Marilena Natale rinuncia al programma di protezione affermando che non comunicherà più i suoi spostamenti. “Non potrei fare più il mio lavoro, dice, non potrei incontrare fonti riservate”. La scorta era stata disposta perché in alcune…
Leggi tutto

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
Facebook6k
Twitter3k
YouTube273