Blog

Giornalista e scrittrice salentina

World press freedom day in Addis Ababa: journalists and cartoonists for peace and democracy

World press freedom day in Addis Ababa: journalists and cartoonists for peace and democracy

Sono orgogliosa di essere una piccola parte di un progetto globale per la libertà d’informazione. E’ stata firmata da tutti i partecipanti al #worldpressfreedomday la “Dichiarazione di Addis Ababa” per spingere tutti i Paesi membri delle Nazioni Unite e Unesco e tutti giornalisti a “difendere i fatti” dalla disinformazione che viaggia sul web e che…
Leggi tutto

Nuova querela di Igeco spa archiviata: #iononstozitta

Nuova querela di Igeco spa archiviata: #iononstozitta

di Marilù Mastrogiovanni Ennesima archiviazione di una querela di Igeco spa nei miei confronti. Sono soddisfatta e ringrazio la FNSI che con gli avvocati Francesco Paolo Sisto e Roberto Eustachio Sisto mi ha difesa. Eppure questa vittoria mi lascia l’amaro in bocca. Sono stata querelata addirittura per la mia audizione dinanzi alla Commissione consiliare di…
Leggi tutto

Il premio “Unesco Guillermo Cano Press Freedom Prize” a Kyaw Soe Oo e Wa Lone del Myanmar

Il premio “Unesco Guillermo Cano Press Freedom Prize” a Kyaw Soe Oo e Wa Lone del Myanmar

Il presidente della giuria internazionale Wojciech Tochman: “Premiati due giornalisti di periferia. La scelta finale rende omaggio al loro coraggio, resistenza e impegno per la libertà di espressione” Il “Guillermo Cano Press Freedom Prize” di Unesco quest’anno va a due giovani giornalisti del Myanmar, Kyaw Soe Oo e Wa Lone. Entrambi i vincitori stanno scontando…
Leggi tutto

Forum Mediterraneo, la mia nuova rubrica su Radio Radicale

Forum Mediterraneo, la mia nuova rubrica su Radio Radicale

Una porta sempre aperta verso posizioni impreviste e imprevedibili, un ponte costruito con mattoni che non combaciano, ma che ricercano punti di contatto, un’identità liquida che sfugge ad ogni tentativo di catalogazione. Al Forum Mediterraneo abbiamo una sola verità, che è anche la più grande forza: il dubbio. Ogni sabato, alle 15.30 Nasce Forum Mediterraneo,…
Leggi tutto

#SOFJO 2019: a Vienna con le giornaliste, contro l’hate speech online

#SOFJO 2019: a Vienna con le giornaliste, contro l’hate speech online

Tra poche ore, a Vienna, parteciperò alla Conferenza sulla sicurezza online delle giornaliste (Safety of Female Journalists Online – SOFJO) organizzata dall’Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa (OSCE). “Increasing Opportunities for Freedom of Expression and Media Plurality”, ovvero come aumentare le opportunità per la libertà d’espressione e il pluralismo nei mass media è…
Leggi tutto

L'Unesco designa Mastrogiovanni in giuria per il World press freedom prize

L’Unesco designa Mastrogiovanni in giuria per il World press freedom prize

Sono stata invitata dalla massima carica dell’UNESCO, la direttrice generale Audrey Azoulay, a far parte della giuria del Guillermo Cano World Press Freedom Prize. E’ il premio che dal 1997 Unesco conferisce ad una persona, un’organizzazione o un’istituzione che nella sua vita ha dato un notevole contributo alla libertà di stampa. E’ una giuria composta…
Leggi tutto

Daje alla giornalista

Daje alla giornalista

Denigrare e ridicolizzare la giornalista, mettendola nella lista dei “cattivi”. Ecco la geniale idea di Annarita Picci da Ruffano (Le), componente della segreteria del Partito Democratico della provincia di Lecce. In un patetico photoshop che vedete qui, manipola goffamente la celebre foto del governo del M5S sul balcone di piazza Venezia, che tanto ha scandalizzato…
Leggi tutto

Donne e scienza: come dare spazio alle “stem”

Donne e scienza: come dare spazio alle “stem”

A Lecce si presenta la ricerca di Serenella Molendini   C’è un ambito poco esplorato nei gender studies ed è quello del lavoro delle donne nei settori scientifici.  È l’area “stem”, un acronimo che in inglese sta per “scienze, tecnologia, ingegneria, matematica, dove le donne, una volta laureate, sono un fanalino di coda. Non è…
Leggi tutto

“Giornalisti: la bestia nera della criminalità organizzata”: il rapporto di Reporters sans Frontieres

“Giornalisti: la bestia nera della criminalità organizzata”: il rapporto di Reporters sans Frontieres

Più di 30 i giornalisti uccisi dalle organizzazioni criminali, dall’inizio del 2017, alcuni nel cuore della civile Europa. L’allarme dell’organizzazione internazionale L’unica scelta per i cronisti che scoprono vicende riguardanti la criminalità organizzata è, spesso, non dire niente o rischiare la vita. Nel mondo sono più di 30 i giornalisti uccisi da organizzazioni criminali dall’inizio…
Leggi tutto

"Journalists: bugbears of organized crime": RSF report on journalists who are targeted by organized crime

“Journalists: bugbears of organized crime”: RSF report on journalists who are targeted by organized crime

by Marilù Mastrogiovanni  The only choice for reporters who uncover facts about organized crime is often between saying nothing and risking their lives. Worldwide, more than 30 journalists have been killed by criminal organizations since the start of 2017, RSF learned in the course of several months of research for this report, in which it…
Leggi tutto

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!